Italiano
  
Menu

Asolo, Bassano, Castelfranco, Cittadella, Marostica e Possagno

Asolo, Bassano, Castelfranco, Cittadella, Marostica e Possagno
Asolo Bassano Castelfranco, Cittadella Marostica, Possagno

Sulla linea irregolare ove la pianura veneta incontra la fascia collinare pedemontana, si apre il territorio dell’Esagono, nel cuore del Veneto. Questa regione a grande vocazione turistica, ricca di centri culturali e ambienti conosciuti in tutto il mondo

 

Primo Giorno: Castelfranco e Asolo


Arrivo dei signori partecipanti a Castelfranco, incontro con la guida e visita della città. La città di Giorgione conserva, tra le sue mura medievali, tutto il prestigio di una città d’arte. La pala del Giorgione, all’interno del Duomo e il fregio di Casa Marta-Pellizzari sono nel cuore della città, assieme al settecentesco Teatro Accademico. Palazzi affrescati si affacciano sulla scenografica piazza che costeggia le mura del Castello, costruito dai Trevigiani nel XII secolo per difendere i propri confini. Al termine trasferimento in un agriturismo per il pranzo, dove sarà possibile visitarne la cantina ed acquistarne il buon vino Prosecco. Nel pomeriggio, trasferimento ad Asolo e visita guidata alla città: il borgo medievale, perla architettonica del Veneto, gode di una posizione panoramica incantevole, tanto da essere battezzata de Giosuè Carducci come “la città dai cento orizzonti”. La rocca domina il centro storico che ospita il Castello, la Cattedrale, con la Pala di Lorenzo Lotto, e il quattrocentesco Palazzo della Ragione. Suggestiva la passeggiata tra le vie ed i portici del centro storico che hanno incantato gli artisti di tutto il mondo. In serata trasferimento in hotel cena e pernottamento.


Secondo Giorno: Bassano del Grappa e Possagno

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Bassano, incontro con la guida e visita della città. Il caratteristico Ponte degli Alpini, Jacopo da Ponte e la fine produzione ceramica sono i simboli che le attribuiscono notorietà internazionale. Il ponte in legno, opera del Palladio, il Castello degli Ezzelini, il Museo Civico e numerosi palazzi affrescati impreziosiscono il centro storico. Nel pomeriggio trasferimento a Possagno per la visita all’imponente Tempio neoclassico che sovrasta il panorama delle colline attorno a Possagno e che lega la città al nome del suo figlio più illustre Antonio Canova, che lo progettò come chiesa per il suo paese. In serata trasferimento in hotel cena e pernottamento.


Terzo Giorno: Marostica e Cittadella

Dopo la prima colazione in hotel, incontro con la guida, sistemazione sul pullman privato e partenza per Marostica. I due Castelli, collegati da una cinta muraria che include anche il borgo, fanno da cornice alla città dal Colle Pausolino. Il Castello Superiore domina il centro storico e con mura solide si allunga fino al Castello Inferiore, affacciato sulla piazza principale. Pomeriggio, trasferimento a Cittadella, e visita alla città, mirabile esempio di architettura difensiva, la cinta muraria di Cittadella è una delle costruzioni militari medioevali meglio conservate d’Europa. Il tracciato vagamente circolare è dotato di quattro porte d’ingresso e 32 torri. Un sentiero che costeggia il giro del fossato propone una passeggiata suggestiva all’ombra delle maestose mura. Al termine della visita, fine dei servizi e partenza per il rientro.
 


La quota comprende:

 

  • Due pernottamenti in hotel **** a Bassano del Grappa,
  • Sistemazione in camere doppie con servizi privati,
  • Trattamento in pensione completa con 2 pranzi in ristorante e 1 in hotel.
  • Bevande ai pasti,
  • Servizio guida per intero periodo

 

La quota non comprende:

 

  • Ingressi
  • Extra di carattere personale
  • Quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende.
LoginAccount
Torna su
Cookie Image