Italiano
  
Menu

Pasqua tra Matera e Salento. 20-25/04/19

Pasqua tra Matera e Salento. 20-25/04/19
€ 800,00Disponibile
Pasqua tra Matera e Salento 20 - 25/04/19, tour di gruppo con partenze da Mestre, Padova, Rovigo, Ferrara, Bologna

Pasqua tra Puglia e Matera 20 – 25/04/19

20/04/19 Porto Viro – Adria – Rovigo – Vasto - Bari (745 Km)

Incontro dei signori partecipanti ad orari da comunicare, sistemazione sul pullman e partenza per la Puglia.
Lungo il percorso verranno effettuate soste per consentire relax snack e per il pranzo libero.
Nel primo pomeriggio, Giunti a Vasto, incontro con la guida e visita al bellissimo borgo, La posizione geografica rende affascinante e particolare questo piccolo centro, situato su una collina che, gradatamente, scende giù verso il mare, e che si affaccia sullo splendido, cosiddetto, ‘Golfo lunato’. al termine proseguimento del viaggio con arrivo in serata in hotel cena e pernottamento.

21/04/19 Matera

Prima colazione in hotel, trasferimento a Matera, incontro con la guida e visita alla città dei Sassi, Capitale Europea della Culture 2019. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio, continuazione della visita della città dei sassi al termine tempo a disposizione per passeggiare lungo le stradine dei sassi in attesa della cena in ristorante e dopo cena breve passeggiata per il centro per ammirare i sassi di notte. E rientro in hotel per il pernottamento.

22/04/19 La Valle d’Intra (Alberobello, Locorotondo e Cisternino) Lecce

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Alberobello, cittadina unica al mondo per i suoi Trulli, curiose casette circolari costruite interamente in pietra, con i tetti dalla peculiare forma di cono; la cittadina è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, di seguito visita di Locorotondo 
La bianca Locorotondo è il più bel balcone della Murgia dei Trulli. Dal suo belvedere si ammira un territorio che è a tratti emozionante: un mosaico di piccoli vigneti segnati da muretti a secco, macchie di bosco mediterraneo e argentei uliveti che circondano antiche masserie, migliaia di trulli sparsi nelle contrade. In più, il piccolo nucleo antico di Locorotondo, racchiuso nella sua perfezione circolare di pietre e calcine, un tempo segnato dalle mura, sembra sospeso tra sogno e realtà: il bianco della calce avvolge ogni cosa, fa da abbagliante sfondo alle architetture barocche in pietra locale, esalta le macchie di colore intenso dei balconi fioriti. I caratteristici tetti aguzzi fatti di grigie “chiancarelle” di pietra, le cummerse, fanno svettare in alto le facciate delle case, che all’interno presentano ambienti dalle tipiche volte a stella. A completare la giornata visita di Cisternino, suggestiva nel borgo è l’osmosi tra spazi interni ed esterni, tra case, vicoli e cortili, frutto di soluzioni architettoniche dettate da ragioni pratiche, da un senso della comunanza e del vicinato.
Si tratta di un classico esempio di “architettura spontanea”, dove non ci sono architetti che seguono un piano prestabilito ma rapporti umani da tessere, tra le case imbiancate a calce e i vicoli stretti, tra i cortili ciechi e le scalette esterne, tra gli archi e i balconi fioriti: spazi dove ci si può “affacciare”, dove si crea aggregazione; spazi condivisi, insieme pubblici e privati . Il pranzo è previsto in ristorante in corso di visita.
in serata trasferimento in hotel a Lecce cena e pernottamento

23/04/19 Lecce e Otranto

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e visita alla città di Lecce, la celebre città del “Barocco” detta anche la Firenze del Sud. Tra i numerosi monumenti della città vanno ricordati l’Anfiteatro romano, il Duomo, il Palazzo Vescovile e la spettacolare chiesa di Santa Croce di seguito trasferimento a Otranto, In tarda mattinata partenza per Otranto. Si raggiunge il punto più ad Est d’Italia, Otranto, ponte naturale tra oriente ed occidente, crocevia di popoli e culture. Nel corso dei secoli Otranto fu conquistata dai Longobardi, dai Bizantini, dagli Angioini, dagli Aragonesi e dai Turchi, per poi finire sotto il regno di Venezia ed anche nelle mani francesi. Una di queste testimonianze è senza dubbio l’imponente Castello Aragonese, antica fortezza militare. Poco distante dal Castello troviamo la Cattedrale di Santa Maria Annunziata, altra fantastica opera dall’immenso valore. Pranzo in ristorante in corso di visita. In serata rientro in hotel a Lecce, cena e pernottamento.

24/04/19 Ostuni Bari e Trani

Prima colazione in hotel, partenza per Ostuni, incontro con la guida e visita alla città bianca.
La magia di Ostuni, la Città Bianca, è legata alla caratteristica colorazione con pittura a calce del borgo antico, una pratica tuttora rigorosamente rispettata dai residenti. Al centro del borgo troneggia la quattrocentesca Cattedrale in stile romanico-gotico su cui spicca un grande rosone a 24 raggi di rara bellezza. Di seguito trasferimento per Bari e visita guidata alla città, È una scoperta affascinante quella della città di Bari, e dei suoi due volti, l’elegante quartiere murattiano e l’ipnotica Bari vecchia, adagiata sull’Adriatico. Fa da porta alla città vecchia il grandioso Castello Svevo, coronato dai torrioni, un tempo maniero difensivo, poi residenza rinascimentale. Attraversando l’Arco del Pellegrino, si arriva nel cuore della Cittadella Nicolaiana, con la Basilica intitolata al Santo patrono, pregevole esempio di romanico pugliese, e la Cattedrale romanica di San Sabino, dalla cripta in stile barocco. Per completare la giornata sosta a Trani per la visita a quest’altro gioiello. Trani si affaccia sull’Adriatico con l’eleganza di un anfiteatro di pietra chiara e con il meraviglioso gioiello del porto cittadino, recuperato a regola d’arte.
 ranzo in ristorante in corso di visita. In serata trasferimento in hotel cena e pernottamento.

25/04/19 Barletta –Lanciano- Rovigo

Prima colazione in hotel e partenza per il rientro, sosta per il pranzo a Lanciano. Nel pomeriggio continuazione del viaggio di rientro con arrivo in tarda serata.

 

Quota individuale di partecipazione:     € 800 

Supplemento camera singola:        € 125

La quota comprende:
•    Viaggio in pullman GT
•    1 notte in mezza pensione + 1 notte in  B/B in hotel **** a Gioia del Colle
•    2 notti in mezza pensione in hotel**** a Lecce
•    1 notte in mezza pensione in hotel**** zona Barletta, Andria, Corato
•    3 pranzi in ristorante a Matera, Lecce e Bari
•    1 pranzo in ristorante ad Alberobello il lunedì di Pasqua
•    1 Pranzo a Lanciano
•    1 Cena in ristorante a Matera
•    Bevande a tutti i pasti
•    Servizio guida come da programma
•    Audio riceventi
•    Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:
•    Ingressi (Case grotta di Matera € 2 p.p., tre chiese rupestri € 6 p.p.)
•    Pranzi del primo e ultimo giorno
•    Bevande extra
•    Eventuali Tasse di soggiorno da pagarsi in loco
•    Assicurazione contro annullamento (€ 50  p.p.)
•    Extra di carattere personale
•    Quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende
 

LoginAccount
Torna su
Cookie Image