Italiano
  
Menu

Tour in Oman, partenze garantite

Tour in Oman, partenze garantite
960,00Disponibile
Tour in Oman, partenze garantite, Vieni con noi a vivere un’esperienza da mille e una notte, con i tramonti unici che solo il deserto omanita è in grado di offrirci

Tour in Oman
Un viaggio unico nel deserto tra Castelli Oasi e moderne città.
5 giorni 4 notti

Vieni con noi a vivere un’esperienza da mille e una notte, con i tramonti unici che solo il deserto omanita è in grado di offrirci
Date delle partenze
07  e 21 Novembre 2018
5  e 19   Dicembre 2018
09  e 23 Gennaio 2019
13 e 20  Febbraio 2019
06 e 20  Marzo 2019
10 e 24  Aprile 2019
04 – 11 – 25 Settembre 2019


GIORNO 01: AHLAN WA SAHLAN! BENVENUTI IN OMAN!

Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat trasferimento in hotel con veicoli privati dotati di aria condizionata. Il breve percorso vi fornirà una prima impressione della capitale, molto curata e verde. Durante il tragitto l’autista/guida vi farà una breve introduzione alla città di Muscat e all’Oman in generale.
Visita alla Grande Moschea, un’opera architettonica di enorme valore diventata ormai il simbolo della città. 
Alle ore 15:00 la guida vi incontrerà presso la reception dell’hotel per iniziare il tour. Trasferimento verso Marina Bandar per il tour serale alla scoperta del centro storico di Muscat, una miscela di antico e moderno. 
Muscat è accoccolata tra montagne color bronzo e cullata dal Mar Arabico. La città ha subito un notevole sviluppo negli ultimi due/tre decenni ma non ha mai perso la sua profonda identità, il suo ricco patrimonio e la sua cultura più tradizionale.  Prevista la visita al Museo Bait Al Zubair che, attraverso moderne tecnologie, offre una finestra autentica sulla cultura omanita.
Successivamente è prevista una sosta fotografica al palazzo Al Alam (la residenza ufficiale del Sultano Qaboos) affiancato e protetto dai forti gemelli di origine Portoghese: Forte Mirani e Forte Jalali. Si prosegue con l’esplorazione dell’incantevole Muttrah Souq attraverso i caratteristici vialetti stretti, le bancarelle colorate e la gente locale intenta a fare la spesa, il souq vi inebrierà grazie alla combinazione esotica di spezie, di caffè, di medicinali tradizionali e di essenze profumate.
Pernottamento in hotel.

GIORNO 02: FORTI MAESTOSI (MUSCAT-Bahla-Jabreen- -NIZWA)

Prima colazione in hotel, incontro con la guida presso la reception alle ore 08h30.
I Forti e i Castelli in Oman rappresentano esempi maestosi della forte tradizione culturale. Insieme alle loro torri e alle mura delle città sono stati usati durante i secoli come bastioni difensivi e come punti di avvistamento. Si stima che in Oman esistano attualmente oltre 500 esemplari tra Forti, Castelli e Torri. Durante la giornata avrete la possibilità di visitarne alcuni tra i più sorprendenti per architettura e stile.
Il Castello di Jabreen è stato costruito come roccaforte difensiva e oggigiorno è considerato il più elegante tra i castelli omaniti. E’ costituito da un incredibile susseguirsi di corridoi, passaggi segreti, prigioni, stanze con soffitti decorati e ottimi esempi di pittura e di arte tradizionale. Si distingue dagli altri per le numerose iscrizioni di era Islamica, per gli affreschi che adornano le camere e per le porte finemente intagliate; dettagli architettonici che trasformano il Castello di Jabreen in un autentico simbolo dell’arte e dell’artigianato omanita.
Si riprende il tragitto con una sosta fotografica al Forte Bahla, sito nominato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO (ancora chiuso al pubblico). Il forte con il comprensorio circostante, un’oasi costituita da mura di fango nel deserto omanita, deve la propria prosperità alla tribù Banu Nebhan (Nabahina) che dominò la regione centrale dell’Oman e fece di Bahla la propria capitale dal 12° secolo alla fine del 15° secolo. Bahla divenne il centro dell’Ibadismo (un ramo dell’Islamismo), su cui si fondarono i principi degli Imamiti la cui influenza può essere ancora riscontrata in Arabia, Africa e anche oltre. Pernottamento in hotel.


GIORNO 03: FORTI MESTOSI, DUNE & WADIS (NIZWA-Wadi Bani Khalid-WAHIBA SANDS)

Prima colazione in hotel.
Si inizia la giornata con la visita al Forte di Nizwa e al Souq di Nizwa. Il Forte circolare del 17° secolo e il Souq, con i preziosi gioielli in argento, sono le attrazioni principali di Nizwa. L’immensa torre, costruita su una solida roccia, fu progettata per sostenere le vibrazioni di ben 24 cannoni.
Il programma di oggi offre l’opportunità di avventurarsi attraverso l’affascinante diversità dei paesaggi del Sultanato: dalle dune di Wahiba, ai corsi d’acqua verdeggianti fino ai deliziosi paesini nelle oasi. Un percorso indimenticabile attraverso la contrastante geografia omanita fatta di deserti, oasi e wadi.
Dopo aver superato la città di Ibra (dove ogni mercoledì si tiene il mercato delle donne) si comincerà a scorgere la bellezza delle sorprendenti dune di sabbia. Si imbocca quindi la strada tortuosa fino a Wadi Bani Khalid. Passeggiare tra i suoi specchi d’acqua permette di immergersi nelle vaste piantagioni di mango sapientemente rinfrescate dai falaj (i tipici canali d’irrigazione). Grazie a questi canali, opera ingegnosa dell’uomo, i contadini, nonostante l’asprità della terra omanita, hanno saputo coltivare e rendere fecondi i campi situati ai piedi delle montagne.

Viaggiando sulla parte interna della spina dorsale montagnosa del Sultanato, dove la sabbia avvolge gli usci delle fattorie, una striscia di città di confine marca la linea tra la vita dei nomadi e quella delle popolazioni stabili. Nelle oasi omanite l’economia tra il popolo del deserto e quella degli abitanti dei villaggi si è mescolata nei secoli fornendo un reciproco beneficio alle tribù locali. Circa 3000 pastori Beduini, appartenenti a diverse etnie e la cui occupazione principale è l’allevamento di capre e cammelli, vivono attualmente nel deserto omanita. Durante il tragitto avrete la possibilità di vedere le case dei beduini e di avvicinare questa tribù nomade molto ospitale e non abituata al turismo.
Sviluppatosi a sud partendo dalle montagne Hajjar dell’est fino al mare d’Arabia, il Wahiba Sands, descritto come “mare di sabbia”, misura circa 200 km in lunghezza e circa 100 km in larghezza. Le dune raggiungono i 100/150 metri di altezza forgiando diverse forme e ombre che creano colori stupefacenti e un paesaggio romantico ed avventuroso. Una corsa mozzafiato su e giù dalle dune vi permetterà di vivere un’esperienza eccitante ed emozionante che sorprenderà soprattutto i neofiti del deserto.
Non perdetevi lo spettacolo del tramonto sulle dune!
L’atmosfera magica del vostro campo tendato nel deserto vi regalerà un’altra esperienza indimenticabile. Cena barbecue e pernottamento.

GIORNO 04: DHOWS & LA STRADA COSTIERA! (WAHIBA SANDS-Sur-Coastal Road-MUSCAT)

La sveglia al mattino presto vi offre l’opportunità di esplorare le dune a piedi e di scoprire le fantastiche sfumature di colore riflesse sulla sabbia dalla luce dell’alba. Potete approfittare anche di una passeggiata a dorso di cammello all’interno del campo tendato prima di dare l’addio alle dune!
Si prosegue in direzione di Sur. Si attraversa l’area di Al Kamil dove, se avrete fortuna, incontrerete qualche cammello che vi attraversa la strada. La città di Sur ha un’importanza storica per il Sultanato in quanto qui venivano costruite le dhows, ossia le tipiche imbarcazione che servivano per raggiungere via mare l’India e i Paesi limitrofi. La maggior parte delle famiglie prestigiose dell’Oman provengono da Sur e infatti potrete ammirare lungo il percorso spettacolari mansioni e palazzi lussuosi.
Si riparte verso Muscat con il mare Arabico da un lato e le rocce montagnose dall’altro. La prima sosta è prevista alle rovine di Qalhat (attualmente in ristrutturazione), una delle più antiche città portuali dell’Oman. Oggigiorno si possono ammirare ancora le mura storiche. 
Si raggiunge un altro Wadi, Wadi Tiwi, dove è prevista una sosta per attraversare a piedi gli stretti sentieri che conducono alle piantagioni e alle pozze d’acqua cristalline.
Si prosegue quindi per Fins Beach e quindi per Bimah Sinkhole, uno spettacolare cratere in calcare con un incantevole bacino d’acqua blu al suo interno. Si riprende quindi il tragitto verso Muscat. Cena di addio e pernottamento in hotel.

GIORNO 05: RIENTRO A CASA! (Partenza)

Dopo la prima colazione tempo libero a disposizione fino alla partenza del vostro trasferimento verso l’aeroporto. (Ricordiamo che la camera va lasciata libera entro le ore 12:00).


Quota individuale di partecipazione in formula standard     da € 960

Quota individuale di partecipazione in formula superior     da € 1200

Tariffe calcolate al cambio 1$ = 0.8779€


La quota comprende:
-    04  notti negli hotel indicati in tabella (secondo la categoria prescelta)
-    4 Prime colazioni
-    01 cena nel deserto 
-    01 cena di addio in un ristorante locale a Muscat 
-    Tutti i trasferimenti e le visite incluse nel programma  
-    Guida in lingua italiana dal giorno 1 al giorno 5 
-    Tutti gli ingressi come da programma
-    Tasse  

La quota non include

  • Visto obbligatorio € 50 circ
  • Volo aereo a/r
  • Pranzi e cene non menzionate alla voce la quota comprende,
  • Spese personali
  • Tutti i servizi addizionali non inclusi nel programma.
  • Quota iscrizione comprensiva di assicurazione medico bagaglio e annullamento € 100 a persona (obbligatoria)

HOTEL PER LA FORMULA STANDAR    HOTEL PER LA FORMULA SUPERIOR
City seasons Muscat      Superior room 
Falaj Daris  /Al Diyar     Standard room
Arabian Oryx Camp / Sama al wasil     Standard
City seasons Muscat     Superior room
    Sheraton Hotel Muscat       Deluxe room
Golden Tulip Nizwa      Standard room
Desert Night Camp     Deluxe tent 
Sheraton Hohtel Muscat     Deluxe room


 

LoginAccount
Torna su
Cookie Image